La magnifica stronza. Perché gli uomini lasciano le brave ragazze

  Sherry Argov, scrittrice, commediografa e autrice radiofonica, non è nuova a questo genere di libri, opere che potremmo definire dei self-help per le donne di tutto il mondo. Ultimo capitolo di una già nutrita schiera, ecco arrivare in libreria edito da Piemme La magnifica stronza. Perché gli uomini lasciano le brave ragazze. Un titolo, certo, che da solo spiega già l’intero … Continua a leggere

Il fiume del non ritorno

  Nick Falcott è un giovane duca inglese che sta combattendo in una delle battaglie napoleoniche. Sta per essere ucciso e, proprio in quell’attimo cruciale, perde i sensi. Una volta rinvenuto, il mondo che conosceva non esiste più: Falcott si ritrova, inspiegabilmente, in un letto di ospedale nella Londra dei giorni nostri. Lo straordinario accadimento è per lui un mistero, fino a … Continua a leggere

I peccati di una madre

  Determinata, brillante e con un infallibile fiuto per gli affari, Olivia Grayson è riuscita negli anni a trasformare il piccolo negozio di ferramenta della madre in un vero e proprio impero commerciale che oggi vanta negozi in tutto il mondo. Ha lavorato sodo per questo traguardo ma spesso, forse troppo, ha dovuto mettere in secondo piano la sua famiglia … Continua a leggere

Le cose che sai di me

  Il piccolo pezzo di cielo che si intravede dal finestrino è di un azzurro intenso. Patricia è sull’aereo che la sta riportando a casa, a Madrid. All’improvviso la sconosciuta che le è seduta accanto le dice una cosa che la sconvolge: «Qualcuno vuole la tua morte». Patricia è colpita da quella rivelazione, ma poi ripensa alla sua vita e … Continua a leggere

Giovani, carine e bugiarde. Cattive

  Nell’esclusivo quartiere di Rosewood, in Pennsylvania, Spencer, Aria, Emily e Hanna sembrano trascorrere un’esistenza tranquilla, tra manicure, pettegolezzi e problemi di cuore. Sono quattro ragazze bellissime, dall’aria ingenua e vulnerabile. Ma il loro candore è solo una fragile apparenza, dietro cui si cela un passato di segreti pericolosi. Segreti che qualcun altro sembra conoscere: una persona enigmatica che si … Continua a leggere

Una ragione per vivere

  Nella cittadina di Weslyn, nel Connecticut, dove la maggior parte delle persone si preoccupa dei fatti degli altri, Emma Thomas avrebbe preferito non essere vista da tutti. Emma cerca di dare l’impressione di essere una ragazza a posto e che vada tutto bene tirando giù le maniche per nascondere i lividi non volendo che qualcuno possa immaginare come stiano … Continua a leggere

Morte sul fiume

  Un sontuoso palazzo in stile veneziano sulle rive del Tamigi. È la sede di un’importante casa editrice. Ma è anche il luogo in cui troppe persone muoiono misteriosamente. Suicidi e omicidi di cui non si riesce a capire la ragione. Un’amante delusa, un manoscritto respinto, un serpente di stoffa. L’ispettore Adam Dalgliesh deve districare il confuso groviglio di indizi … Continua a leggere

Complice lo specchio

  Saragosa, paese di sole e di lava alle pendici dell’Etna. Eddie Ponti, investigatore privato, non ha solamente strepitose doti di segugio e trasformista: ha, soprattutto, la prodigiosa capacità di accorciarsi di quindici centimetri. La sua lunga carriera in Polizia lo ha abituato a sbrogliare complicate matasse criminali, ma una mattina di primavera Ponti riceve la visita della vedova del … Continua a leggere

Ai confini della realtà

  «19 e Il ritorno fanno parte di un gruppo di quattro opere, scritte nell’arco di pochi anni, cui ho dato il titolo complessivo Ai confini della realtà. Non si tratta di un unico progetto narrativo, bensì di quattro libri inaugurali e cardinali, nel senso che ciascuno apre una modalità di scrittura per esaurirla nell’arco del suo svolgimento, e tutti si dirigono verso punti … Continua a leggere

Il sonno del Reame

  Nel Castello di un antico Reame si organizza un grandioso evento per celebrare il potere assoluto del principe Gaudenzio che mal sopporta la cultura e il libero pensiero. Fedeli obbedienti lo assistono e pochi consiglieri ne assecondano l’idea di abolire ogni forma di sapienza, trasformando scuole, biblioteche e musei in attività ricreative e commerciali. Il popolo del Reame, paralizzato … Continua a leggere